Pezzi d’epoca che si trasformano…

Parte da Perugia, un progetto artistico veramente innovativo e originale. Si chiama Fusione Unico ed è realizzato da tre artiste umbre di diversa estrazione artistica, creatrici ognuna di diversi stili e forme d’arte, e perfettamente complementari all’interno di questo particolare percorso artistico. La filosofia che sta alla base di Fusione Unico è ben descritta da queste loro parole: “I pezzi d’epoca, gli oggetti in possesso di una propria storia diventano spesso elementi evocativi di vite vissute ed ispirano alcuni artisti ad intervenirvi, a trasformarli, con rispetto ed amore per la tradizione, in opere contemporanee, in un connubio tra passato e presente in cui moderni stili, applicati ad antichi supporti, danno loro nuova linfa”. Ed ancora: “I segni del tempo e i segni dell’intervento contemporaneo racchiudono il fascino dell’oggetto. Le eventuali imperfezioni che si potrebbero riscontrare sono pregiata testimonianza di una lavorazione eseguita esclusivamente a mano. L’opera, nel suo insieme, è stata realizzata in Italia da un’artista italiana…”. Il progetto si rivolge a vetrinisti, architetti, scenografi, arredatori, collezionisti, commercianti, imprenditori e a chiunque voglia arredare un locale pubblico (negozio, ristorante, agriturismo, hotel, centro benessere, ecc…) o privato (un’abitazione, una sala, ecc…) con uno di questi pezzi d’epoca, reinterpretati in opere d’arte contemporane. Oppure per chi voglia intervenire su un proprio (o altrui) pezzo d’epoca (qualsiasi elemento d’arredo…) e dare ad esso un nuovo stile e nuova vita… tutte le informazioni e alcune delle principali opere su www.fusioneunico.it .